Piena solidarietà a tutte le vittime dell’odio

Piena solidarietà a tutte le vittime dell’odio.

Non voglio che la mia terra di vita e di meditazione,
Rezzato in particolare,

che ha visto e vede tante iniziative democratiche
e culturali, marce della pace, la prima

obiezione di coscienza bresciana
all’uso delle armi e alla guerra

venga associata a questi
gesti d’intolleranza

e violenza.