La realtà è sempre qui

La Realtà è sempre qui, non manca mai.
È come l’aria per noi o l’acqua per il pesce:
non ha bisogno di nessun illusorio viaggio
per essere raggiunta.

Basta aprire i polmoni
e gli occhi della consapevolezza.

Sta quindi a noi se vivere in illusorio esilio
dentro il nostro io, fittiziamente separato
e contrapposto alla Realtà, percepita come un “fuori”,
come “altro”, pur essendo parte di Essa

o vivere in noi in quanto Realtà
nella quale ritroviamo sia “l’altro”
che il nostro io.